• Facebook - Black Circle
  • Instagram - Black Circle

Shop

 

About

Ginnic nasce dalla passione per il gin e dall’amore della propria terra di tre ragazzi praticamente coetanei. Ragazzi nati e cresciuti a Santo Stefano Belbo, paesino di 4000 abitanti, celebre per esser stata la località natale di Cesare Pavese. Santo Stefano è famoso anche per trovarsi nel cuore pulsante delle Langhe ed è proprio per questo che Stefano, Alberto e Davide,  desiderosi di creare un Gin che rappresentasse al meglio le loro colline, hanno deciso di mettersi alla ricerca di botaniche uniche e rappresentative di questo territorio. Ne scaturirono essenzialmente tre: la pesca, il Ramassin e la nocciola Tonda gentile delle Langhe.

 
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
1/2
 
botanical_edited.png

Botanicals

Non solo l'inconfondibile aroma del ginepro delle Alpi Cuneesi, i classici semi di coriandolo, il cardamomo e la freschezza della scorza di limone: sono 11 le botaniche scelte per caratterizzare Ginnic Langhe Dry Gin. Tra queste le più importati sono quelle che maggiormente rappresentano il nostro territorio: la pesca noce, il ramassin e la nocciola tonda gentile delle Langhe.

Contact

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon

Success! Message received.